A bordo delle navi MSC arriva MasterChef Juniors

MSC Crociere ha annunciato il lancio di MasterChef Juniors at Sea, una nuova iniziativa con al centro divertenti sfide in cucina pensate per bambini di tutte le età. Il gioco dunque si espande ai più piccoli, dopo il successo ottenuto lo scorso anno con MasterChef at Sea, in cui invece venivano coinvolti gli adulti. Si rafforza così la partnership con MasterChef, Endemol Shine Group e MSC Crociere. La sfida inizia subito a bordo di MSC Seaview e a partire da marzo 2019 sarà disponibile anche su tutte le 15 navi della flotta.

Masterchef Junior at Sea si rivolge a bambini tra i 5 ei 12 anni, riproducendo davvero verosimilmente il famosissimo programma tv di fama mondiale garantendo un divertimento assicurato per tutti i membri della famiglia. Chissà quanti bambini rimarranno estasiati dall’esperienza diventando, chissà, i nuovi campioni di domani, di sicuro l’obiettivo principale resta quello di insegnar loro i fondamentali di un’alimentazione sana e genuina. Le ricette sono state create sulla base di ingredienti freschi e sani, che metteranno alla prova abilità come il grattugiare, tagliare, sbucciare e insomma… coltivare la creatività in cucina. Le ricette per MasterChef Juniors sono state ideate da Rukmini Iyer, un concorrente MasterChef del 2013 e autore di due libri di cucina più venduti tra cui “The Green Roasting Tin: Vegan and Vegetarian”.

Jane Smith, Group Director, Brand Licensing e Gaming presso Endemol Shine Group ha dichiarato: “Dopo il successo di MasterChef in Sea, siamo lieti di incrementare ulteriormente il nostro rapporto con MSC Crociere. Il marchio MasterChef combacia perfettamente con le svariate possibilità realizzabili a bordo delle navi MSC, e il programma MasterChef Juniors at Sea non lascerà delusi tutti i fan in nave desiderosi di identificarsi con il nostro marchio“.

Nello specifico MasterChef Juniors at Sea prevede:

1. Una masterclass di cucina interattiva unica con un Executive Chef di MSC Crociere, che coinvolgerà attivamente i bambini per creare capolavori culinari. Lo chef condividerà alcuni dei suoi migliori segreti utili alla preparazione di piatti sani e gustosi. Forti dei certificati ottenuti, i ragazzi diventeranno veri Masterchef per una notte una volta protagonisti di un divertente e appassionante show nel teatro principale della nave. Lì, metteranno alla prova gli insegnamenti ricevuti di fronte a mamma, papà e tutti gli altri crocieristi.

2. Venti bambini verranno poi selezionati a caso dal pubblico del teatro per salire sul palco e partecipare a una “Mistery Box challenge“, in cui ogni concorrente riceverà una scatola piena di ingredienti misteriosi e sarà chiamato a creare una ricetta speciale. Chiaramente con l’aiuto dell’Executive Chef, che gli farà da spalla nel mostrare al pubblico presente tutto il talento culinario di cui dispone, la creatività e la personalità unica fino a completare un piatto gourmet per un gruppo di giudici, chiamati a valutare.

Share This