MSC Bellissima: stagione invernale 2019/2020 negli Emirati Arabi

MSC Bellissima, attualmente in costruzione presso i cantieri navali di Saint-Nazaire, è la seconda nave di Classe Meraviglia e sarà consegnata ad MSC il 28 febbraio 2019 per essere poi battezzata il 2 marzo. Il luogo della cerimonia non è stato ancora svelato dalla Compagnia.

La nuova nave spenderà la sua stagione inaugurale nel Mediterraneo da marzo a novembre partendo da Genova e toccando Napoli, Messina, La Valletta, Barcellona e Marsiglia. Il 13 novembre 2019 partirà per il suo primo Grand Voyage per posizionarsi in Medio Oriente ed offrire crociere settimanali dai porti di Dubai ed Abu Dhabi.

Nonostante le sue quasi 172 mila tonnellate di stazza, Bellissima non sarà la più grande unità della flotta MSC alla fine del 2019, grazie all’arrivo di MSC Grandiosa (181.100 tonnellate) ma sarà comunque la più grande nave da crociera in servizio tra Emirati, Bahrain, Oman e Qatar.

La nave, come detto, partirà da Genova il 13 novembre 2019 e raggiungerà Dubai 18 giorni dopo, il 29 dello stesso mese, toccando Civitavecchia, Heraklion, Aqaba in Giordania, Muscat e Khasab in Oman e Doha in Qatar. Offrirà poi le due classiche tipologie di crociere settimanali con partenza da Dubai e Abu Dhabi. Il primo itinerario toccherà l’isola privata di Sir Bani Yas, Muscat, Khasab e tornerà a Dubai dove effettuerà un overnight. Il secondo farà scalo a Sir Bani Yas, Doha e Bahair.

Bellissima sarà affiancata da MSC Lirica che offrirà le inedite crociere lunghe tra gli Emirati e l’India anche durante l’inverno 2019/2020. La nave farà ritorno nella regione nel 2018, a distanza di sette anni dal suo debutto avvenuto nel 2011, come vi abbiamo anticipato lo scorso novembre.

Bellissima è l’ultimo tassello della crescita di MSC in Medio Oriente, divenuta nel corso degli anni una delle mete preferite dai crocieristi europei per le loro crociere invernali. La Compagnia vi ha fatto ingresso nel 2011 con MSC Lirica che ha passato il testimone nel 2014 alle navi di classe Musica (2014/2015 MSC Musica; 2015/2016 MSC Orchestra) che a sua volta lo ha passato alla Classe Fantasia nel 2016 (2016/2017 MSC Fantasia; 2017/2018 MSC Splendida).