I battesimi MSC in Europa e nel Mondo

MSC ha sempre amato celebrare l’entrata in flotta di una nuova unità in porti sempre diversi, dal Mediterraneo al nord Europa ed ora, con MSC Seaside, ha deciso di allargare i propri confini ed arrivare negli Stati Uniti.

Punto fermo di tutte le celebrazioni, invece, è Sophia Loren, la madrina per eccellenza. La diva del cinema italiano ha avuto l’onore e l’onere di tagliare il nastro di tutte le nuove costruzioni della flotta, a partre da Lirica nel 2003, grazie ad una lunga amicizia che la lega all’armatore Gianluigi Aponte.

Un’altra caratteristica di questi eventi è la costante presenza di figure di spicco, sia italiane sia internazionali. Tra i molteplici personaggi ce ne sono due, che grazie alla loro immensa fama internazionale hanno dato lustro a queste serate di festa: Andrea Bocelli ed Ennio Morricone. Il Maestro, celebre per essere l’autore di colonne sonore da Oscar, porta avanti l’amicizia con MSC dal 2007, in occasione del battesimo di MSC Orchestra nel porto di Civitavecchia, poi ulteriormente suggellata dalla sua presenza ad un secondo battesimo, quello di MSC Preziosa, a Genova nel 2013. Nello stesso anno è entrato nelle case dei crocieristi con Conmigo, colonna sonora del film “Metti una sera a cena”, riarrangiata da Morricone per essere utilizzata per lo spot MSC “non è una crociera qualsiasi”. Andrea Bocelli, invece, entra nel mondo MSC nel 2008, quando incanta il teatro di MSC Poesia, ormeggiata nel porto di Dover, con un suo concerto in onore della nuova nave. Il tenore torna a celebrare una nave della flotta nel 2017, esibendosi in quel di Miami, in occasione della Naming Ceremony di MSC Seaside.

Ma le celebrità presenti nei battesimi MSC sono molte altre. Nel 2008 a Dover in platea potevamo trovare Il Principe e la Principessa Michael del Kent, facenti parte della casa reale inglese. Nello stesso anno, per il battesimo di MSC Fantasia a Napoli, si esibiscono sul palco Pino Daniele, Renzo Arbore con la sua Orchestra Italiana e Lucio Dalla. Nel 2009 a Barcellona hanno partecipato ai festeggiamenti in onore di Splendida la cantante Amy Stewart, in qualità di Ambasciatore dell’UNICEF, nonché il maestro Josè Carreras e la ballerina Eleonora Abbagnato. Nel 2012 a Marsiglia, Gerard Depardieu ha dedicato un’ode ad MSC Divina.

Nella mappa interattiva proposta qui di seguito potrete scoprire quali sono i dieci porti che la Compagnia ha deciso di onorare con un evento importante quale è un battesimo, dall’Italia al Regno Unito, dalla Germania alla Spagna, passando per la Francia e volando fino agli Stati Uniti. Il porto più sfruttato è quello di Genova, home-port principale del Mediterraneo sia d’inverno sia d’estate, seguito da Napoli e Civitavecchia, anch’essi con più di un battesimo.

Clicca sul segnalino per scoprire quali navi sono state battezzate nel porto selezionato