A distanza di 9 mesi dal varo tecnico, quando MSC Seaside ha toccato l’acqua, è giunto il momento del primo approccio con il mare aperto. Domani infatti la futura ammiraglia caraibica della flotta MSC sarà in grado di lasciare il molo di allestimento degli stabilimenti Fincantieri di Monfalcone e prendere il largo per una 4 giorni di prove tra il Golfo di Trieste e il Mare Adriatico. A bordo saranno presenti circa tecnici del cantiere e di MSC, nonché circa mille operai che continueranno a lavorare per ultimare l’allestimento dei locali interni ed esterni della nave in vista della consegna a fine novembre.