Japan Cruise: primo viaggio in Oriente aperto alla clientela internazionale

E’ in vendita sui canali MSC la prima crociera in estremo oriente aperta al mercato internazionale. Un viaggio di nove notti intorno al Giappone a bordo di MSC Splendida, con partenza ed arrivo nel porto di Yokohama, non troppo distante da Tokyo.

Inizialmente presentata all’ambasciata d’Italia a Tokyo come crociera dedicata alla sola clientela giapponese, rappresenta ora il primo segno di apertura alla quella internazionale. “L’intenzione è quella di spingere sul mercato giapponese, che in questi anni è diventato sempre più importante” sottolinea Oliviero Morelli, Presidente di MSC Cruises Japan, “e dare l’opportunità alla clientela giapponese che magari è riluttante a spingersi fino al Mediterraneo di apprezzare il nostro servizio, la nostra eleganza e la nostra ospitalità mediterranea“.

MSC Splendida arriverà in estremo oriente nel maggio del 2018, dove trascorrerà l’estate, prima di tornare negli Emirati Arabi per la stagione invernale a novembre e fare ritorno, ancora una volta, in Cina alla fine di marzo 2019 con una crociera di 29 giorni tra Oman, India, Malesia, Singapore, Vietnam e Hong Kong. La nave affiancherà MSC Lirica, già presente nel mercato locale dal 2016 dove MSC collabora con la Caissa Touristic Group e il cui accordo, secondo le ultime notizie, verrà prolungato fino, almeno, al 2020.

La Japan Cruise di MSC Splendida partirà il 6 maggio 2018 e toccherà i seguenti porti: Yokohama, Fushiki, Kanazawa, Maizuru, Kagoshima e Kochi in Giappone, Busan in Corea del Sud.